Multigol – Significato Multigol ed Esempi

Ultimo aggiornamento verificato: 08.04.2019

Tra i tanti tipi di scommesse che permettono di puntare su aspetti diversi rispetto alla mera vittoria, sconfitta o pareggio, il multigol è uno dei più accreditati, così come le scommesse combo (di cui può far parte) e il parziale finale.

In cosa consiste semplicemente questa funzione? Vediamo di seguito nel dettaglio.

Il multigol permette di scommettere sul numero di marcature che avverranno nel corso della partita, così come nelle scommesse combo (le quali permettono, ad esempio, di puntare su un valore di reti che sia superiore o inferiore alle 2,5).

La caratteristica del Multigol

La caratteristica fondamentale è che il multigol va a definire un determinato intervallo all’interno del quale si devono trovare le marcature a fine partita (o a fine di un parziale, in quanto questo genere di scommessa può essere applicata anche in questi caso).
Facciamo due esempi per dare una definizione più precisa e semplice di una multigol: parliamo infatti di una scommessa multigol 2-5 e di una scommessa multigol 1-3.

Nel primo caso, l’intervallo all’interno del quale si dovranno trovare le reti è un minimo di due e un massimo di 5. Se volessimo paragonarlo al sistema Under/Over che abbiamo citato in precedenza (con l’esempio delle 2,5 reti) in questo caso avremmo la congiunzione tra un Over 1,5 e un Under 5,5.

In sintesi: se nel corso della partita verranno segnati più di due gol ma meno di sei (il quinto è compreso), avremo vinto la nostra scommessa.

Passiamo al secondo esempio: multigol 1-3. In questo caso, per vincere, il numero minimo di marcature dovrà essere 1 e il numero massimo sarò quindi 3.

Regole da ricordare

In genere la quota più comune prevede un dislivello di un singolo goal, con puntate del tipo 1-2, 2-3 e 3-4. Naturalmente questa non è una regola ferrea e troviamo anche delle alternative molto più ampie, fino a un massimo di sei (1-7), sebbene queste siano più rare, come vedremo in conclusione di questa pagina.

Quali tipi di Multigol è possibile trovare più frequentemente sui siti di bookmaker?

In genere abbiamo quelli legati a un tempo parziale (come abbiamo detto prima), al risultato finale della partita (quindi il numero totale di reti nella competizione dovrà rientrare nell’intervallo scelto), al numero di reti della squadra di casa o quella di trasferta e infine possiamo addirittura trovare delle combinazioni tra due multigol, le quali andranno a coinvolgere diversi archi di reti (1-2 e 2-5, ad esempio).
Ora, sebbene questo intervallo possa estendersi anche vistosamente, è importante sottolineare che questa possibilità cambia da portale a portale e che, di solito, queste rientrano in un range molto più basso, il quale tende a non superare il 1-4, con tutte le variabili contenute da questo range.

Altro per il Multigol

Ricordiamo inoltre che si può trovare la dicitura “Altro” a seguito di una multigol. In questo caso si intende una scommessa in cui la squadra scelta (quella di casa o quella in trasferta) dovrà segnare il numero di reti compreso nel range, oppure non segnarne nessuna.

Author