Parziale Finale – Significato di Parziale Finale

Ultimo aggiornamento verificato: 06.07.2019

Tra le tante strategie di scommessa che hanno acquisito sempre più popolarità nel corso degli ultimi anni, la Parziale/Finale è una delle più apprezzate.

Tecnicamente rientra nelle scommesse doppie, ovvero quelle che permettono di scommettere su più di un fattore e non su uno soltanto come il vincitore della partita. Vediamo di seguito nel dettaglio.

<a href="https://openodds.com/go/betway" target="_blank" rel="nofollow"><img class="aligncenter wp-image-25124 size-full" src="https://openodds.com/wp-content/uploads/2016/12/Highlight-box_Betway-UK.jpg" alt="" width="621" height="255" /></a>

Di questa categoria fa parte la doppia chance, la quale permette di scommettere su due dei tre risultati possibili e la scommessa combo, che permette di scommettere sul risultato e su un altro fattore, come il numero di marcature.

In cosa si distingue la Parziale-Finale da queste due che abbiamo appena citato?

Spiegazione

Come le precedenti, anche in questo caso abbiamo la possibilità di scommettere su più di un valore, in particolare sul risultato alla fine del primo tempo (nel caso del calcio, ad esempio) e quello finale.
Quote diverse, quindi, che permettono di avere più movimento all’interno della stessa competizione, anche grazie ai pronostici per la Parziale Finaleche è possibile trovare prima della competizione.

Combinazioni possibili

Data la sua natura, è necessario sottolineare due aspetti: le combinazioni possibili e gli sport a cui può essere applicata questo genere di puntata.

Per le combinazioni possibili, queste sono nove, ovvero:

  • 1/1 – Vantaggio al primo tempo della squadra di casa e sua vittoria alla fine del secondo tempo.
  • 1/X – Vantaggio al primo tempo della squadra di casa e pareggio finale.
  • 1/2 – Vantaggio al primo tempo della squadra di casa e sconfitta finale.
  • X/1 – Pareggio al primo tempo e vittoria della squadra di casa.
  • X/X – Pareggio alla fine del primo e del secondo tempo.
  • X/2 – Pareggio al primo tempo e vittoria della squadra ospite.
  • 2/1 – Vantaggio al primo tempo della squadra ospite e vittoria di quella di casa.
  • 2/X – Vantaggio al primo tempo della squadra ospite e pareggio finale.
  • 2/2 – Vantaggio al primo tempo della squadra ospite con vittoria finale.

Il funzionamento della Parziale Finale è quindi abbastanza semplice, una volta capita la sua struttura.

GLi sport a cui si applica

Per quanto riguarda gli sport a cui può essere applicata, oltre al già citato calcio che è estremamente calzante per l’occasione, possiamo parlare di qualsiasi disciplina la cui competizione è divisa in due o più tempi.
Infatti, sebbene questo tipologia di scommessa si presti particolarmente a sport con due tempi precisi, in realtà è possibile trovarla anche in casi in cui questi sono presenti in numero maggiore, come ad esempio la pallacanestro che gode di quattro tempi.

Al contrario però di quanto si potrebbe pensare, in questo caso non si assisterà a tre parziali e a un finale, ma sempre a un parziale e un finale, con il primo posizionato a metà partita (quindi solitamente alla fine del secondo tempo).

Le Quote da tenere in mente

Un altro aspetto da tenere in conto è proprio relativo alle quote: nella scommessa Parziale Finale, i pronostici devono seguire regole differenti, in quanto si andrà a cercare di individuare un risultato ancora più preciso, che dipenderà dalla strategia dell’allenatore e dalla forma della squadra.

<a href="https://openodds.com/go/betway" target="_blank" rel="nofollow"><img class="aligncenter wp-image-25124 size-full" src="https://openodds.com/wp-content/uploads/2016/12/Highlight-box_Betway-UK.jpg" alt="" width="621" height="255" /></a>

Author